^

Lube attesa da un altro big match: domenica (18.15) in campo a Modena

Altro big match sulla strada della Cucine Lube Civitanova: dopo la vittoria con Trento di mercoledì pomeriggio, stavolta per i campioni d’Italia c’è l’ostacolo Azimut Modena. Domenica (ore 18.15, diretta Rai Sport) i biancorossi sfidano l’attuale capolista del campionato (5 vittorie e un solo set perso) in coabitazione con Perugia: si replica così in Emilia il match della semifinale di Supercoppa italiana, vinto dagli uomini di Medei all’Eurosuole Forum lo scorso 7 ottobre. Atteso il pubblico delle grandi occasioni, con circa cento tifosi pronti a salire dalle Marche per sostenere Stankovic e compagni. Oggi e domani gli ultimi due allenamenti di tecnica a Civitanova, poi la partenza alla volta di Modena dove domenica mattina si terrà la consueta seduta di rifinitura.

Alla scoperta dell'avversario Azimut Modena

La guida dei modenesi è affidata all’ex Trento Radostin Stoytchev, tornato in Italia insieme al regista Bruno Mossa De Rezende, punto di forza della formazione gialloblù. Opposto al brasiliano c’è l’ex Lube Giulio Sabbi, mentre al centro il coach bulgaro si affida allo statunitense Max Holt e a Daniele Mazzone. In banda il principale terminale offensivo, Earvin Ngapeth, e lo sloveno Tine Urnaut. Confermato il libero Totò Rossini.

Parla Osmany Junatorena

"Dopo la bella vittoria con Trento ora ci attende una nuova sfida difficile, contro una grandissima squadra come è la Azimut Modena, capace finora di vincere tutte le gare di campionato e sconfitta soltanto da noi in semifinale di Supercoppa italiana. Sarà dura come sempre giocare al Pala Panini, però ci saremo e ci faremo trovare pronti, scendendo in campo dando tutto. Alla fine vedremo il risultato di una sfida sicuramente di alto livello".

Parla Tine Urnaut (schiacciatore Azimut Modena)

“Penso che la stagione sia iniziata nel modo giusto, abbiamo giocato tante gare ravvicinate e stiamo trovando il nostro gioco, importante in particolare è stata la vittoria a Verona. Civitanova ha una squadra forte, con tanti giocatori di primissimo livello: noi stiamo cercando i nostri equilibri e cercheremo di entrare in campo in modo aggressivo, davanti ad un pubblico che certamente sarà straordinario. Rispetto alla gara con la Lube giocata in Supercoppa dovremo essere più continui in cambio palla, inoltre cercheremo di metterli in difficoltà al servizio per spingere forte anche col contrattacco. Cosa mi aspetto da Civitanova? Sono tutti elementi di altissimo livello, ripeto però che noi siamo pronti a questa sfida e vogliamo chiudere al meglio questo mini ciclo iniziale di sei gare in SuperLega”.

Gli arbitri di Azimut Modena - Cucine Lube Civitanova

La sesta giornata di andata sarà diretta da Alessandro Tanasi di Siracusa e Giorgio Gnani di Ferrara.

Con Modena la sfida più giocata: siamo alla numero 82

Torna ancora una volta il match tra modenesi e cucinieri, il più giocato nella storia Lube. Biancorossi in vantaggio con 43 successi contro i 38 di Modena: l’ultima sfida un mese fa circa in semifinale di Supercoppa italiana (3-1 per la Cucine Lube Civitanova).

Un ex per parte al Pala Panini

In campo un ex per ciascuna squadra in occasione della sfida di domenica: Giulio Sabbi ha giocato Civitanova nel 2014-2015 e fino a dicembre 2015 nella stagione successiva, Alberto Casadei a Modena nel 2010-2011, nel 2012-2013 e dal 2014 al 2016.

Giocatori a caccia di record

In Regular Season: Tine Urnaut – 8 attacchi vincenti ai 1500 (Azimut Modena); Tsvetan Sokolov – 4 muri vincenti ai 200 (Cucine Lube Civitanova).

In Campionato: Enrico Cester – 1 battuta vincente alle 100 (Cucine Lube Civitanova).

In Campionato e Coppa Italia: Bruno Mossa De Rezende – 2 battute vincenti alle 100, Giulio Sabbi – 2 punti ai 3000 e – 29 attacchi vincenti ai 2500, Maarten Van Garderen – 4 punti ai 1000 (Azimut Modena); Kovar Jiri – 4 muri vincenti ai 200 (Cucine Lube Civitanova).

Come seguire Azimut Modena - Cucine Lube Civitanova

Diretta tv su Rai Sport con il commento di Maurizio Colantoni e Andrea Lucchetta. Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. Aggiornamenti live anche sul profilo Twitter @VolleyLube. Replica televisiva lunedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre).

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione