^

SuperLega, mercoledì (20.30) biancorossi in campo a Padova

Penultima trasferta di Regular Season per la Cucine Lube Civitanova: mercoledì sera (ore 20.30) i campioni d’Italia sono di scena a Padova per affrontare la Kioene nell’undicesima giornata di ritorno di SuperLega. Per gli uomini di Medei, a caccia di ulteriori conferme per blindare il secondo posto in classifica, l’obiettivo vittoria piena troverà l’ostacolo di una Padova chiamata all’ultimo assalto alla zona Play Off Scudetto: attualmente al nono posto, infatti, i patavini hanno 5 punti di ritardo dall’ottava posizione a tre giornate dal termine della Regular Season. Dopo l’allenamento tenuto nel primo pomeriggio di oggi all’Eurosuole Forum, Stankovic e compagni partiranno alla volta del Veneto: domani mattina la consueta seduta di rifinitura alla Kioene Arena.

Alla scoperta dell’avversario Kioene Padova

Il tecnico Baldovin partirà dal leader della squadra, il regista l’ex tricolore con la Lube Dragan Travica, in diagonale con l’opposto ex Trento Gabriele Nelli. In banda un altro ex di turno, Luigi Randazzo, cresciuto nel settore giovanile Lube, che giocherà con il compagno di reparto serbo Cirovic. Al centro coppia italiana con Alberto Polo e Marco Volpato. Il libero è il giovane azzurro Fabio Balaso.

Parla Tsvetan Sokolov

“La partita con Padova non sarà semplice, in casa la Kioene sforna sempre delle buone prestazioni ed scendere in campo lì non è mai agevole, vorranno vincere per cercare l'ultimo assalto ai Play Off. Noi non dobbiamo guardare la classifica ma pensare soprattutto a migliorare ancora il nostro gioco, è l'aspetto più importante per noi perché abbiamo dimostrato più volte che quando giochiamo bene possiamo battere tutti. Quindi domani dobbiamo entrare in campo concentrati per raggiungere questo obiettivo”.

Parla Fabio Balaso, libero di Padova

“Domani ci attende una sfida complicata contro i Campioni d’Italia in carica. Sappiamo che sarà dura ma dopo la gara con Milano ci siamo parlati e ci siamo detti che dovremo giocare al massimo per noi e per il nostro pubblico. Non abbiamo nulla da perdere per cui affronteremo questa sfida e le prossime come fossero delle finali. Sappiamo che i Play Off sono un obiettivo difficile da raggiungere ma è nostro dovere mettere tutto il nostro impegno in campo”.

Gli arbitri di Kioene Padova - Cucine Lube Civitanova

L’undicesima giornata di ritorno sarà diretta da Gianni Bartolini di Firenze e Mauro Goitre di Torino.

Altra classica con Padova

Siamo alla sfida numero 43 tra biancorossi e patavini, un appuntamento ormai costante per i cucinieri nella loro storia nel massimo campionato. Netto il divario nei precedenti: 6 i successi di Padova contro i 36 della Lube, che nel match di andata all’Eurosuole Forum ha conquistato la vittoria 3-2 dopo un tiratissimo tie break.

Due grandi ex Lube in maglia Padova

Come ricordato sopra, nel Padova giocano Luigi Randazzo, cresciuto nelle giovanili Lube, poi anche con presenze in prima squadra dal 2011 al 2013 e nel 2016-2017 (fino al 28/11/2016), e Dragan Travica in maglia Lube dal 2011 al 2013, tricolore nel 2012. Con la Lube c’è Sebastiano Milan, giocatore di Padova dal 2014 al 2017.

Giocatori a caccia di record

In Regular Season: Enrico Cester – 1 punto ai 1500 (Cucine Lube Civitanova).

In Campionato: Alberto Polo – 4 battute vincenti alle 100 (Kioene Padova).

In Campionato e Coppa Italia: Luigi Randazzo – 6 attacchi vincenti ai 1000 (Kioene Padova); Micah Christenson – 1 battuta vincente alle 100, Tsvetan Sokolov – 15 attacchi vincenti ai 2000 (Cucine Lube Civitanova).

Come seguire Kioene Padova - Cucine Lube Civitanova

Diretta web tv su Lega Volley Channel. Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. Aggiornamenti live anche sul profilo Twitter @VolleyLube. Replica televisiva giovedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 210 digitale terrestre).

LUBE+

Blum

Lavorazioni ante in legno

Lube Ambiente

Lube è servizio

Piani antibatterici ed eco-friendly

Ricerca e Innovazione

Sartoria

UltraClean e MicroStop

Uso e Manutenzione