^

Champions League 2019, Lube testa di serie: l'elenco delle partecipanti

E' stata ufficializzata oggi dalla CEV la lista delle formazioni che parteciperanno alla 2019 Volleyball Champions League, la massima competizione continentale per Club. Saranno 34 le squadre ai nastri di partenza, in rappresentanza di 21 diverse nazioni europee.

Rinnovata nello scorso maggio, la formula della nuova Champions League vedrà 18 squadre su 20 già qualificate di diritto alla fase a gironi in base ad un ranking Nazionale formato sui risultati ottenuti dai vari Club nelle ultime tre edizioni del prestigioso trofeo continentale: tra loro c’è anche la Cucine Lube Civitanova, insieme alle altre due squadre italiane Modena e Perugia. Oltre all’Italia, anche Russia e Polonia avranno 3 squadre già qualificate alla fase a gironi, seguono con 2 squadre Turchia, Germania e Belgio e con 1 squadra Francia, Slovenia e Grecia (vedi elenco a seguire).

Le ultime 2 squadre che completeranno le 20 della fase a gironi usciranno dai tre turni preliminari in programma precedentemente, che coinvolgeranno 16 squadre di Nazioni europee con ranking più basso.

Ricordiamo le altre novità presentate a fine maggio dalla CEV: non ci sarà più la Final Four, l’atto conclusivo della Champions League sarà chiamato “Grand Finale” e si disputerà in campo neutro. Dunque Finale secca in un grande evento di due giorni che ospiterà sia la gara decisiva maschile sia quella femminile. Per decidere le due finaliste, dopo la fase a gironi si disputeranno i Quarti di Finale e le Semifinali, con la formula ad eliminazione diretta con gara di andata e gara di ritorno.

Sorteggi: venerdì 28 giugno è in programma il sorteggio del turno preliminare, quello relativo alla fase a gironi (con la Lube coinvolta) sarà tenuto invece il prossimo 2 novembre.

Per il Club cuciniero sarà la tredicesima partecipazione alla CEV Volleyball Champions League. Nelle precedenti partecipazioni i cucinieri hanno raggiunto sei volte la Final Four (2002, 2007, 2009, 2016, 2017, 2018) conquistando il trofeo al suo esordio, nel 2002 ad Opole (Polonia), e il podio nelle ultime tre stagioni (argento a Kazan, bronzo a Cracovia e a Roma).

Di seguito l'elenco delle 18 teste di serie già qualificate alla fase a gironi:

Sir Colussi Sicoma PERUGIA (ITA)

Cucine Lube CIVITANOVA (ITA)

Azimut MODENA (ITA)

Zenit KAZAN (RUS)

Zenit SAINT PETERSBURG (RUS)

PGE Skra BELCHATOW (POL)

Dinamo MOSCOW (RUS)

Zaksa KEDZIERZYN-KOZLE (POL)

Trefl GDANSK (POL)

Halkbank ANKARA (TUR)

Arkas IZMIR (TUR)

BERLIN Recycling Volleys (GER)

VfB FRIEDRICHSHAFEN (GER)

Greenyard MAASEIK (BEL)

Knack ROESELARE (BEL)

TOURS VB (FRA)

ACH Volley LJUBLJANA (SLO)

?EZ KARLOVARSKO (CZE)

Di seguito l'elenco delle altre 16 squadre che inizieranno il cammino dai preliminari:

ISTANBUL BBSK (TUR)

United Volleys FRANKFURT (GER)

Lindemans AALST (BEL)

CHAUMONT VB 52 HM (FRA)

PAOK THESSALONIKI (GRE)

Posojilnica AICH/DOB (AUT)

Vojvodina NS Seme NOVI SAD (SRB)

Neftohimic 2010 BURGAS (BUL)

Ford Store Levoranta SASTAMALA (FIN)

Abiant Lycurgus GRONINGEN (NED)

Shakhtior SOLIGORSK (BLR)

Mladost BRCKO (BIH)

Mladost ZAGREB (CRO)

CV TERUEL (ESP)

VRCK KAZINCBARCIKA (HUN)

Viking TIF BERGEN (NOR)

LUBE+

Meccanismi Blum

Lavorazioni ante

Ambiente, Certificati e Sicurezza

Ricerca e Innovazione

Sartoria

Manutenzione e glossario

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble