^

Novembre ricco di soddisfazioni per le giovanili della Cucine Lube Civitanova

Percorso finora impeccabile per la Under 14

Impeccabile fino alla fine l’U14 della Cucine Lube Civitanova. La penultima giornata di questa fase del campionato vede la formazione della Lube opposta alla Don Celso Fermo e all’Happy car Samb volley sul campo della formazione fermana. Nel primo incontro, Coach Bernetti mette in campo Martusciello, Melonari, Schiavoni, Donati, Fulvi e Raccosta per un primo set senza storia. Stesso canovaccio per la seconda frazione nella quale la Lube, padrona del campo, crea un distacco insormontabile con Vecchietti in battuta e vince il secondo set con il punteggio di 25 a 2. Secondo incontro della giornata contro la formazione dell’Happy car S. Benedetto che rispecchia, in fotocopia, l'incontro precedente con la formazione dei coach Bernetti e Di Ruvo che non lascia nessuna possibilità alla squadra avversaria. In risalto Schiavoni che mette a segno 9 ace. Il set si conclude 25 a 1 per i cucinieri. Secondo set senza storia nel quale la Lube da spazio a tutti gli elementi della rosa e riesce a portare a casa con facilità anche la seconda vittoria con il risultato finale 2 a 0.

Primo successo per la Cucine Lube Civitanova di serie C

Nella sesta giornata del girone A di serie C La Cucine Lube Civitanova conquista la vittoria per 3 a 1, togliendo lo 0 in classifica e ottenendo l’intera posta in palio contro la Virtus Volley Fano. Equilibrio nella parte iniziale del match con le due formazioni che camminano a braccetto insieme fino a quota 15 quando i cucinieri innestano il turbo e vanno a vincere la prima frazione 25-17.Nel secondo parziale Fano guida sempre di 1-2 lunghezze fino al 18-20 quando i ragazzi di Paparoni riescono finalmente a pareggiare 20-20 vincendo poi di slancio 25-21. Ancora avanti la Virtus nel terzo set con gli ospiti che conducono prima 6-9, poi 13-19. La Cucine Lube non riesce a rimontare lo svantaggio e i ragazzi di Angeletti riaprono il match vincendo il terzo set 19-25. Quarta frazione in equilibrio fino al 16-16 poi i biancorossi, con tenacia e determinazione, allungano andando a condurre 21-16 riuscendo ad amministrare il vantaggio fino alla chiusura del set 25-18 che fa scoppiare la festa cuciniera per la prima vittoria in campionato. La Cucine Lube lascia da sola la Virtus Fano a quota 0 e, forte dei primi 3 punti in campionato, sabato prossimo andrà a far visita all’Asd Pallavolo Montesanto in quel di Loreto per cercare di muovere nuovamente la classifica. Poli, Bartolucci, Lucarini, Ulisse, Mazzanti, Sansonetti decretati i migliori giocatori in campo, appartenenti a entrambe le squadre, dell’incontro.

La Cucine Lube Civitanova di 1° Divisione trionfa sul Tolentino

Nella quinta giornata della 1° Divisione, la Cucine Lube Civitanova trionfa contro la Mic Gruppo Gravina Futura Tolentino, dimostrando di avere giovanissime leve di talento e una squadra valida e concreta già pronta a battersi per il primo posto, in attesa della risposta di Caldarola. Primo set senza storia: i cucinieri, in campo con Ambrose, Carcagnì, Cavagna (L), Cozzolino, Martusciello, Panella, Papa, Penna, Poli, Tonti, grazie al fondamentale del servizio, prendono subito il largo prima 9-3 (con l’ace di Poli) e poi 15-4 (ace di Papa); i biancorossi possono amministrare agevolmente il vantaggio andando a conquistare il parziale 25-14 chiuso da un attacco di Cozzolino. Continui tira e molla invece nella seconda frazione: la Lube va avanti 10-7 ma la Futura impatta a quota 16. Le due formazioni camminano a braccetto fino al 19-19; Petetta trova l’ace che porta in vantaggio Tolentino 19-20 ma i civitanovesi spingono in attacco e con Tonti scappano sul 24-21. Due errori di Penna e uno di Tonti manda il set ai vantaggi e proprio un ace di quest’ultimo vale il 26-24 in favore della squadra di Belardinelli. Nella terza frazione equilibrio fino al 9-9 quando la Lube accelera il ritmo portandosi sul +3 (12-9); i cucinieri aumentano il vantaggio (21-15 con tap-in vincente di Ambrose) chiudendo agevolmente anche il terzo set 25-17.

Under 16 vincente sul campo di San Severino

Un altro successo per l’U16 della Cucine Lube Civitanova: vittoria per 3-1 dei cucinieri in trasferta contro San Severino volley. Una partita non facile ma che i giovani della Lube sono riusciti a portare a casa con determinazione: il primo set infatti, dopo pochi minuti, vede la squadra di casa già in vantaggio di 4 punti. Il sestetto di coach Belardinelli, con Martusciello, Papa, Bonanni, Cozzolino, Menchi, Poli, Penna, Carcagnì, Cavagna, riesce subito con carattere ad agguantare la rivale e si tiene per il resto del set sempre in vantaggio per concludere poi 25-17. Un secondo set invece che segna un passaggio a vuoto della Lube rimanendo a soli 13 punti, non riuscendo mai a trovare una continuità e commettendo troppi errori in attacco. I cucinieri però non si demoralizzano e riescono a ritrovare un gioco fluido che gli permette di chiudere la pratica vincendo il terzo e quarto set rispettivamente 25-22 e 25-20, portandosi a casa il bottino pieno di 3 punti.

L’Under 18 espugna il campo della Paoloni Appignano Under 20 e poi fa il bis con la Samb Volley

L’U18 della Cucine Lube Civitanova vince contro i cugini della Paoloni Appignano con il risultato di 3 a 1. Nel primo match dell’U18 nella categoria superiore dell’U20 , coach Paparoni mette in campo una rosa al completo che dimostra tutto il suo valore tecnico: primeggia Poli con 19 punti messi a segno, Lucarini con 13, Magnanini con 9, seguiti da Giuliani con 8, Carcagnì con 4 e infine Gabrielli con 2. I parziali, 15-25, 25-20, 16-25, 19-25, dimostrano una superiorità in campo dei giovani della Lube Civitanova sia tatticamente sia tecnicamente, seppur con un calo di concentrazione avvenuto nel secondo set. Un incontro che si conclude con un cartellino rosso dato per proteste ad Appignano. Questa vittoria è un’altra importante dimostrazione della crescita del settore giovanile della Cucine Lube Civitanova. Nella seconda giornata dell’U18, giocatasi il 19 novembre, la Cucine Lube Civitanova stravince per 3 a 0 con l’Happy Car Samb Volley, con i parziali di 25-15, 25-19, 25-19. Una partita a senso unico per i giovani della Lube, che hanno dominato l’incontro, senza intoppi, dall’inizio alla fine. L’U18 della Cucine Lube Civitanova festeggia il primo posto, pari merito, con la Pallavolo Ascoli, squadre che hanno entrambe totalizzato 6 punti, vincendo tutte e due le partite del girone finora disputate.


LUBE+

Meccanismi Blum

Lavorazioni ante

Ambiente, Certificati e Sicurezza

Ricerca e Innovazione

Sartoria

Manutenzione e glossario

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble