^

Cucine Lube: sempre maggiore attenzione all’ambiente con il modello Nilde Gres

Processo produttivo, componenti e finiture, tutto all’insegna della salvaguardi ambientale


Milano, 31 marzo 2011. Cucine Lube prosegue sul percorso dell’attenzione ambientale riconfermando la sua estrema sensibilità al tema dell’ecosostenibile con il lancio del nuovo modello Nilde Gres. L’azienda marchigiana, leader nella produzione di cucine, propone una versione del modello Nilde dalle linee curate e dalle soluzioni funzionali ed innovative senza trascurare la ricerca di un prodotto che garantisca un’attenzione al consumatore in qualità di persona in primis.
L’attenzione di Cucine Lube parte infatti dal processo produttivo, alimentato completamente da fonti di energia rinnovabili: un impianto fotovoltaico installato sulla copertura dello stabilimento produce tutta l’energia necessaria al consumo interno con il risultato che ogni prodotto Lube viene completamente realizzato senza emissione di Co2.
Il modello Nilde Gres rispetta la scelta del Gruppo Lube di utilizzare per tutti i componenti costituenti le strutture delle cucine solo materiale a bassissima emissione di formaldeide conformi allo standard F4Stelle secondo la norma Jis, certificato dal ministero giapponese, il più severo in merito alle normative di salvaguardia ambientale.
Si prosegue poi con la scelta delle finiture, come quella del Gres del modello Nilde che, oltre a offrire un modello esteticamente curato, rispecchia l’ottica globale della sostenibilità. Il telaio sul quale viene applicata la lastra in gres è realizzato in alluminio e quindi totalmente riciclabile. La lastra in gres poi, oltre ad avere caratteristiche tecniche e meccaniche superiori, è un materiale eco-compatibile in quanto completamente naturale: non cede elementi all’ambiente e può essere facilmente macinato ed interamente riciclato in altri processi produttivi. E’ un materiale totalmente compatibile con le sostanze alimentari in quanto non rilascia elementi in soluzione e non consente l’insorgere di muffe, batteri e funghi. Infine, non contenendo materie organiche, resiste al fuoco ed alle alte temperature senza sprigionare fumo e/o sostanze tossiche.

 

Il modello Nilde Gres è solo l’inizio di un progetto più ampio che l’ufficio R&S sta sviluppando nell’ottica di differenziare strategicamente la produzione sul piano della qualità ambientale rispetto ai Paesi di nuova industrializzazione a basso prezzo e bassa qualità. Avvalendosi del supporto e della consulenza scientifica di Centri specializzati e certificati in ambito di eco-design, l’azienda si sta spingendo verso l’utilizzo di sole vernici all’acqua per le laccature realizzate poi su supporti in legno riciclato e a bassissima emissione di formaldeide che vengono periodicamente monitorati e certificati.

 

LUBE+

Meccanismi Blum

Lavorazioni ante

Ambiente, Certificati e Sicurezza

Ricerca e Innovazione

Sartoria

Manutenzione e glossario

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.

Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.

digital agency greenbubble