Bonus mobili rinnovato a tutto il 2019

L'articolo 1 comma 67 della Legge di Bilancio 2019 (L. 30 dicembre 2018, n. 145) ha previsto la proroga al 31 dicembre 2019 della detrazione del 50% per gli interventi di ristrutturazione edilizia delle abitazioni e delle parti comuni degli edifici condominiali.

Contestualmente è stata confermata anche la proroga al 31 dicembre 2019 del BONUS MOBILI ed elettrodomentici, con le medesime caratteristiche e modalità di utilizzo.

Chi ristruttura il proprio immobile può dunque usufruire per un ulteriore anno di una detrazione Irpef del 50%, con un tetto di 10mila euro per unità immobiliare, per l’acquisto di mobili e di grandi elettrodomestici di classe non inferiore alla A+ (A per i forni), destinati ad arredare l’immobile oggetto di ristrutturazione.

N.B. Può beneficiare della detrazione chi acquista mobili ed elettrodomestici nuovi nel 2019 ed ha realizzato interventi di ristrutturazione edilizia a partire dal 1° gennaio 2018.

Per maggiori informazioni è possibile visitare la pagina dedicata al bonus mobili all’interno del sito dell’Agenzia delle Entrate.

Si ricorda che, dallo scorso novembre, coloro che effettuano interventi edilizi e tecnologici che comportano un risparmio energetico e/o l'utilizzo di fonti rinnovabili, tra i quali l'acquisto di elettrodomestici in classe energetica A+ o A per i forni, dovranno trasmettere i dati dell’intervento all’Enea entro il termine di 90 giorni a partire dalla data di ultimazione dei lavori, del collaudo o dell'acquisto.

Per acquisti di eletrodomestici effettuati nel 2019 la comunicazione andrà fatta sul nuovo portale dedicato che l'Enea metterà a breve online. L'attuale portale ristrutturazioni2018.enea.it può essere utilizzato esclusivamente per le comunicazioni relative ad acquisti effettuati nel 2018.

"Il rinnovo del Bonus Mobili e delle altre agevolazioni per la casa non era per nulla scontato - sottolinea il Presidente di Federmobili Mauro Mamoli. Per ottenere questo risultato si è reso necessario un lavoro congiunto - Federmobili Confcommercio e FederlegnoArredo - fatto di incontri, spiegazioni, relazioni, dati sui risultati ottenuti negli anni precedenti, statistiche di settore e tutto quanto fosse utile a far comprendere alla Politica la bontà di un provvedimento che, se non confermato, avrebbe rischiato di “paralizzare” un settore e tutto l’indotto che lo circonda. Un grazie, dunque, a chi, nel Governo e nel Parlamento, ha compreso l’importanza delle agevolazioni fiscali legate alla casa".

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.
Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.
digital agency greenbubble

Ce site utilise des cookies.
Notre site et certains services tiers utilisent des cookies conformément à notre politique en matière de cookies.
Vous pouvez autoriser l’utilisation de ces technologies en fermant cette fenêtre, en cliquant sur un lien ou un bouton extérieur à cette fenêtre ou en continuant la navigation.
Gérer les préférences
Le panneau ci-dessous permet d’exprimer vos préférences en ce qui concerne les technologies que nous utilisons pour vous permettre d’accéder à certaines fonctions et réaliser les activités décrites ci-après. Pour plus d'informations, consultez notre page relative à la politique en matière de cookies. Vous pouvez passer en revue et modifier vos choix à tout moment à page pertinente.
Cookies techniques Strictement nécessaires
Ces outils de suivi sont nécessaires pour garantir le fonctionnement et la fourniture du service que vous nous avez demandé. Ils n’exigent donc pas votre accord.
Analytiques
Ces outils de suivi nous permettent de mesurer le trafic et analyser votre comportement dans le but d’améliorer nos services.
Ciblage et publicité
Ces outils de suivi nous permettent de vous fournir des contenus commerciaux personnalisés en fonction de votre comportement et de gérer, fournir et tracer les publicités.