FAQ

Vous trouverez ici toutes les réponses aux questions les plus fréquentes afin de vous guider au mieux dans le choix de votre cuisine.

Quali aspetti valutare nella scelta del top della cucina?

Il top deve essere non solo in linea con lo stile dell’intera composizione, ma deve rispettare alcuni parametri tecnici, quali:

  • garantire una manutenzione e pulizia quotidiana facile e veloce;
  • idrorepellenza;
  • buona resistenza meccanica, ovvero la capacità di resistere agli urti, alle abrasioni e al calore.

Quali sono i top più resistenti per la cucina?

Il piano in Fenix è antimuffa e, essendo un materiale duro, resiste bene agli urti e non assorbe liquidi. Il Composito è impermeabile, resistente alle ammaccature e di facile manutenzione, così come il Gres porcellanato che rimane uno dei top più resistenti in cucina.
Il Gruppo LUBE ha registrato il marchio dei piani Koros ®, una nuova linea di top tecnici progettata in esclusiva per personalizzare tutti i modelli Cucine LUBE; un materiale impermeabile, riciclabile e altamente resistente alle abrasioni, alle macchie e all’insorgere di muffa.

Quale colore scegliere per il piano della cucina?

La soluzione migliore per una cucina dalle dimensioni ridotte è quella di optare per un top luminoso e brillante come il Quarzo nelle sue tonalità più chiare. Per una composizione dallo stile classico e rustico è preferibile scegliere un piano di lavoro in Granito, Marmo o in Piastrellato. I top dai colori più scuri, grintosi e di tendenza, sono perfetti per una cucina moderna.

Quale tipologia di penisola scegliere?

Esistono due tipologie, quelle estraibili che vengono inserite all’interno dei mobili della cucina per una perfetta soluzione salvaspazio, o quelle fisse.
In queste ultime il piano può essere sostenuto da gamboni che riprendono il materiale della penisola stessa oppure da elementi in vetro, pensati per mantenere una linea pulita ed elegante. Un’altra soluzione è quella di optare per un terminale con elementi a giorno per organizzare al meglio oggetti ed accessori.

Open space: meglio scegliere un’isola o una penisola?

Due sono le variabili da tenere in considerazione. La prima fa riferimento alle dimensioni; lo spazio che si deve avere a disposizione è di 13,8 mq per una cucina con isola e 9,3 mq per la penisola. La variabile secondaria è il tipo di utilizzo; l’isola si presta maggiormente ad un ambiente sociale che stimola le persone a muoversi nella stanza, mentre la penisola è utile per separare lo spazio cucina dal resto della casa, in virtù di una maggiore privacy.

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.
Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.
digital agency greenbubble

Ce site utilise des cookies.
Notre site et certains services tiers utilisent des cookies conformément à notre politique en matière de cookies.
Vous pouvez autoriser l’utilisation de ces technologies en fermant cette fenêtre, en cliquant sur un lien ou un bouton extérieur à cette fenêtre ou en continuant la navigation.
Gérer les préférences
Le panneau ci-dessous permet d’exprimer vos préférences en ce qui concerne les technologies que nous utilisons pour vous permettre d’accéder à certaines fonctions et réaliser les activités décrites ci-après. Pour plus d'informations, consultez notre page relative à la politique en matière de cookies. Vous pouvez passer en revue et modifier vos choix à tout moment à page pertinente.
Cookies techniques Strictement nécessaires
Ces outils de suivi sont nécessaires pour garantir le fonctionnement et la fourniture du service que vous nous avez demandé. Ils n’exigent donc pas votre accord.
Analytiques
Ces outils de suivi nous permettent de mesurer le trafic et analyser votre comportement dans le but d’améliorer nos services.
Ciblage et publicité
Ces outils de suivi nous permettent de vous fournir des contenus commerciaux personnalisés en fonction de votre comportement et de gérer, fournir et tracer les publicités.