Greemen

GREEnsMartkitchEN (GREEMEN) è un progetto finanziato dalla regione Marche, teso allo studio e lo sviluppo di un innovativo ambiente cucina costituito da un sistema intelligente di controllo e nuovi mobili a basso impatto ambientale.
La ricerca, conclusa nel 20/12/2017, ha coinvolto le aziende Sinergia Consulenze s.r.l., APIO s.r.l., COSMOB s.p.a., ERS S.r.l., FAPAM S.r.l., INOXA S.r.l. e l’Università Politecnica delle Marche.

SICUREZZA

Il sistema domotico permette di migliorare la sicurezza della persona, dell’ambiente cucina e del sistema attraverso il controllo dei sensori e degli elettrodomestici. Permette di gestire le situazioni potenzialmente pericolose attraverso la comunicazione di informazioni o una serie di azioni volte ad aumentare la sicurezza. Ad esempio:

  • Corpi caldi sul piano cottura. Attraverso opportuni sensori, il sistema rileva la presenza di corpi caldi sul piano cottura: quando la temperatura supera i 60°C (il contatto di un solo secondo con un corpo alla temperatura di 65°C è sufficiente a determinare un’ustione di II° grado) il sistema attiva la barra led di colore rosso posta in corrispondenza del piano di cottura avvertendo l’utente del pericolo.
  • Qualità aria pessima (presenza di COV). Il controllo della qualità dell’aria è svolto dal sistema grazie ai sensori presenti nell’ambiente che monitorano contemporaneamente più indicatori: COV tossici, gas pericolosi (come monossido di carbonio, ossidi di azoto e zolfo, radon) o eventuali idrocarburi policiclici aromatici (fumo di legna/tabacco). Il sistema monitora costantemente la qualità dell'aria: se il livello di qualità scende al di sotto di un certo valore ma non rileva una situazione grave, allora provvede ad inviare all’utente un segnale luminoso attraverso l’anta della cucina di colore arancione. Se invece, viene superata la soglia e la qualità dell’aria è pericolosa per la salute umana, il sistema provvede ad avviare immediatamente la cappa e a inviare un segnale luminoso di colore rosso attraverso l’anta. Solo quando la qualità dell’aria ritorna ad essere accettabile, il sistema spegne la cappa e il segnale luminoso.
  • Allagamento. Attraverso opportuni sensori posti nelle vicinanze delle linee di adduzione e scarico delle acque, il sistema controlla eventuali perdite idriche. In presenza di allagamento, il sistema interrompe il ciclo della lavastoviglie (se questa è in funzione) e segnala il pericolo attraverso un feedback luminoso dell’anta, sonoro e informazioni sull’interfaccia di controllo del sistema.

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.
Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.
digital agency greenbubble