Composizioni

Ogni ambiente cucina ha i suoi spazi e le sue esigenze, per questo Cucine LUBE ti offre la possibilità di personalizzare tutta la gamma dei modelli realizzabili con la composizione che più si adatta a te.

La cucina a golfo ovvero a ferro di cavallo rappresenta la soluzione ideale in termini di ergonomia e funzionalità, questo perché riduce al minimo i movimenti e facilita le attività quotidiane di cottura, lavaggio e pulizia. Tuttavia è necessario disporre con attenzione i differenti moduli per evitare che la praticità diventi un punto di debolezza della composizione creando intralci nell’apertura delle ante o dei cassetti.

In linea generale per progettare una perfetta cucina a golfo bisogna tenere come punto fermo il triangolo ideale di lavoro, ovvero quel triangolo che si viene a creare disponendo su tre lati differenti il piano cottura, il lavello e il frigorifero. I primi due elementi dovrebbero essere posizionati abbastanza vicini in modo da ridurre al minimo lo spostamento di pentole bollenti, ma non tanto vicino da rischiare che schizzi di acqua vadano a finire sui fuochi. Ideale sarebbe inoltre avere il lavello posto vicino alla finestra per sfruttare la luce naturale nella fase di lavaggio, tuttavia bisogna sempre tenere in considerazione le disponibilità offerte dagli allacciamenti elettrici e idraulici.

Con la diffusione degli open space le cucina a golfo sfruttano le soluzioni a penisola per creare un elemento di separazione fra la zona living e l’ambiente cucina creando al tempo stesso ambientazioni scenografiche e suggestive.

Faq

Come scegliere la composizione della cucina?

Due sono gli aspetti principali da tenere in considerazione: i fattori tecnici, come metratura della stanza e collocazione di eventuali allacci del gas e dell’acqua, e quelli puramente personali, quali abitudini e gusti. Da non sottovalutare sono i flussi di lavoro quindi tutti gli spostamenti durante le operazioni quotidiane (prendere gli alimenti, cucinare e lavare) che devono essere studiati in modo da poter posizionare correttamente gli elementi della cucina e agevolare il movimento.

Quali sono i vantaggi di una cucina a isola?

Oltre ad avere un’elevata resa estetica, la cucina a isola offre un’ottima gestione dello spazio ed un più ampio piano di lavoro, favorendo momenti di convivialità e di condivisione. Inoltre, se si decidesse di posizionare il piano cottura nell’isola si eviteranno schizzi sul muro e la pulizia si limiterebbe all’area del bancone.

Perché scegliere una cucina con penisola?

La penisola garantisce dinamismo alla cucina ed è spesso utilizzata per separare l’angolo cottura dal living. Il bancone aumenta la superficie di appoggio e può essere comodamente sfruttato come area snack per la colazione o per spuntini veloci.

Come progettare una cucina a golfo?

Per progettare una cucina a golfo, detta anche ad "U" o "a ferro di cavallo", bisogna tenere come punto fermo il triangolo ideale di lavoro, ovvero quel triangolo che si viene a creare disponendo su tre lati differenti il piano cottura, il lavello ed il frigorifero. È preferibile che i primi due elementi siano posizionati abbastanza vicini per facilitare le operazioni quotidiane.

Come configurare una cucina ad angolo?

Per avere una cucina pratica e funzionale, è importante collocare il più vicino possibile tra loro elettrodomestici, piano cottura e lavello, posizionandoli anche nell’angolo della composizione. È possibile sfruttare l’angolo anche per organizzare stoviglie ed alimenti, installando all’interno della base dei meccanismi estraibili che permettono di accedere anche agli oggetti disposti nel fondo dei vani.

Quali sono i vantaggi di una cucina ad angolo?

I vantaggi della composizione ad angolo sono molteplici: consente di sfruttare gli spazi ridotti, crea un ambiente funzionale e arioso (grazie all’inserimento di vani giorno e mensole) ed utilizza gli impianti di acqua e gas già presenti, senza richiedere lavori aggiuntivi. 

Quando scegliere una cucina lineare?

Il modello lineare è particolarmente adatto a chi ha uno spazio lungo e stretto da arredare, in particolar modo nei monolocali dove si ha la necessità di integrare la cucina con la zona living. Ben si adatta anche a stanze ampie; un’idea potrebbe essere quella di dividere la composizione in due blocchi da posizionare su due pareti differenti.

È necessario aggiornare il browser

Il tuo browser non è supportato, esegui l'aggiornamento.
Di seguito i link ai browser supportati

Se persistono delle difficoltà, contatta l'Amministratore di questo sito.
digital agency greenbubble

Questo sito utilizza i cookies.
Noi ed alcuni servizi di terze parti utilizziamo i cookie come specificato nella cookie policy.
Puoi acconsentire all’utilizzo di tali tecnologie chiudendo questa informativa, interagendo con un link o un pulsante al di fuori di questa informativa o continuando a navigare in altro modo.
Gestisci preferenze consenso
Il seguente pannello ti consente di esprimere le tue preferenze di consenso alle tecnologie che adottiamo per offrire le funzionalità e svolgere le attività sotto descritte. Per ottenere ulteriori informazioni visita la nostra pagina relativa alla cookie policy. Puoi rivedere e modificare le tue scelte in qualsiasi momento nella relativa pagina.
Cookie tecnici Strettamente Necessari
Questi strumenti di tracciamento sono strettamente necessari per garantire il funzionamento e la fornitura del servizio che ci hai richiesto e, pertanto, non richiedono il tuo consenso.
Analitici
Questi strumenti di tracciamento ci permettono di misurare il traffico e analizzare il tuo comportamento con l'obiettivo di migliorare il nostro servizio.
Targeting e Pubblicità
Questi strumenti di tracciamento ci consentono di fornirti contenuti commerciali personalizzati in base al tuo comportamento e di gestire, fornire e tracciare gli annunci pubblicitari.